Spid: tutti i servizi della Pubblica Amministrazione

By 18 aprile 2018News
Consulenza Amministrativa e Societaria

Con un comunicato stampa del 09/04, l’Agenzia delle Entrate ha informato i contribuenti che tutti i servizi web del fisco saranno accessibili da un’unica piattaforma. Spid, lanciato nel 2016 rappresenterà ora la chiave unica di accesso alla Pubblica amministrazione.

I servizi

Accedendo al sistema Spid si possono effettuare operazioni di ogni genere. Dalla registrazione di un contratto di locazione alla consulta dei dati catastali al controllo della propria posizione nel cassetto fiscale. Ma non solo. Potrà essere usato anche per iscrivere figli a scuola, prenotare una visita in ospedale, richiedere il bonus mamma o presentarel a dichiarazione precompilata. Sono innumerevoli i servizi di cui si potrà beneficiare con una semplice piattaforma.

Come registrarsi

Per ottenrre le credenziali Spid è sufficiente:

  • Aver compiuto 18 anni;
  • Un documento di riconoscimento;
  • Una tessera sanitaria con codice fiscale;
  • Un’indirizzo email valido;
  • Un numero di telefono.

Per registrarsi bisogna utilizzare uno dei seguenti provider: Aruba, Infocert, Poste, Sielte, Tim, Register.it, Namirial, Intesa e seuire gli step di identificazione.

Le modalità sono comunque illustrate su https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.

Privacy

Il livello di sicurezza sarà massimo. Oltre a nome utente e password ci sarà infatti un PIN dinamico, che varia cioè ogni volta.

Dott. Marco Palano 18/04/2018

X
X